Ritratto in esterni

Il ritratto in esterni, rispetto a quello in studio, è sicuramente più economico da realizzare, più vario e permette una varietà di ambientazioni che in studio sono inimmaginabili.
Oltre alla MUA (makeup artist) si rende necessaria la presenza di un assistente almeno per reggere gli schermi filtranti (per attenuare la luce solare eccessiva) o per riflettere la luce su alcuni punti meno illuminati.
Città come Torino, Roma, Firenze, Napoli o anche semplicemente Comuni nelle Dolomiti, nella Pianura Padana o in Puglia possono essere ottime location per uno shooting.
A condizione (e qui subentrano esperienza, creatività e capacità) di trovare il giusto approccio al soggetto, il giusto orario, il giusto sfondo, il giusto punto di inquadratura e così via.
Come nel caso dello shooting in studio, anche qui (a maggior ragione) la MUA sarà sempre presente e, ove occorresse, anche una parrucchiera per rimediare a vento, umido, ecc.
Il servizio comprende solitamente 2-3 outfits (capi di abbigliamento) per scegliere quale di questi valorizzi meglio la modella.
Al termine del workshop, i partecipanti saranno in grado di decidere autonomamente quali impostazioni utilizzare, come filtrare o riflettere la luce ambiente, quali ottiche impiegare e, in generale, come realizzare quel determinato shooting.

Info e prenotazioni al 338.8047478 o via mail a info@sergiomotta.eu